Shattered lands

Primo acchito

Prime informazioni su regioni e storia

L’avventura comincia a Deriv, una delle regioni sotto il controllo della Contea della Luce; siete quindi al di fuori del dominio dei demoni e delle personificazioni delle emozioni (che da qui in poi chiamerò col loro nome: Eki). Dalla cittadella di Arcangelo, situata al centro della Contea della Luce, si genera infatti una sorta di scudo di energia sacra, invisibile e impercettibile agli uomini, che impedisce l’accesso a queste creature.
Deriv, grazie ai suoi numerosi porti commercianti col dominio di Colle Uggioso e con quello delle Terre del Nord, è un’importante potenza commerciale con un interessante passato. Un tempo era annessa al dominio di Colle Uggioso ma quando gli abitanti, esasperati dai demoni e dagli Eki e forti della posizione geografica favorevole, si rivoltarono al governatore inviato da Colle Uggioso, si andò istituendo un governo oligarchico, gestito dagli individui più ricchi e influenti della regione.
Deriv restò senza vessillo per qualche anno, finché i trattati dei nuovi capi politici diedero i loro frutti e la regione entrò a far parte della Contea della Luce beneficiando così degli effetti del suo scudo, che venne prolungato lungo i confini della regione. Nonostante tutto Deriv rimane atipica, sia per il tipo di governo quanto per il mestiere degli uomini, in maggioranza marinai. Nelle taverne dei porti di Deriv è possibile trovare la parte peggiore della società, almeno per quanto riguarda la Contea Della Luce.

Comments

nightwisper4 Bitterleaf

I'm sorry, but we no longer support this web browser. Please upgrade your browser or install Chrome or Firefox to enjoy the full functionality of this site.